Prossima Partita

 vs 
Cagliari Genoa
4° Giornata
2019-09-22 20:45
S.Elia
  Precedenti  

Login

Rubrica Storica - I Mori raccontano...

Coppa Italia: Triestina vs Cagliari
Quella di domenica 16 agosto sarà la terza volta in cinque stagioni che Triestina e Cagliari incroceranno i propri destini durante le fasi iniziali di Coppa Italia. Una media decisamente alta, se si pensa alle possibili combinazioni che i sorteggi previsti per una competizione del genere possono regalare. Ancora più curioso, se vogliamo, il fatto che queste sfide si verifichino tra due compagini che hanno un ottimo rapporto dal punto di vista societario, tanto che sono parecchi i giocatori ad avere indossato le casacche di entrambe le squadre in quest'ultimo lustro.

Dando spazio ai corsi e ricorsi storici, partiamo dal 2° turno eliminatorio datato settembre 2004. A differenza di quanto avviene oggi, allora non vigeva la regola dell'eliminazione diretta ma le due squadre dovevano fronteggiarsi in una disputa di complessivi 180 minuti suddivisi tra andata e ritorno. In entrambe le gare vinse 3-1 il Cagliari. L'andata fu giocata il 15 settembre al "Rocco" di Trieste e la compagine rossoblu fresca di ritorno in A si aggiudicò il confronto grazie alle reti di Conti, Bianchi ed Esposito, inframezzate dal momentaneo 1-2 firmato da Soligo. Due settimane dopo al Sant'Elia il mattatore fu Albino, che firmò una doppietta (in mezzo alla quale siglò la marcatura del momentaneo pareggio il centravanti alabardato Tulli) prima del 3-1 di Zola che chiuse definitivamente il discorso qualificazione in favore del Cagliari. All'epoca, considerando sia andata che ritorno, gli ex erano tutti nel versante rossoblu: Del Nevo, Bega e il mister Arrigoni che da giocatore vestì la casacca dei giuliani. Tuttavia appena dodici mesi dopo il citato Albino firmerà proprio per la Triestina e l'allenatore dei biancorossi Tesser si fregerà del poco invidiabile primato dell'esonero dopo una sola giornata da allenatore del Cagliari. Guardando ancora più al futuro, nella gara di ritorno possiamo vedere tra titolare tra i pali un giovanissimo Agazzi, promesso sposo rossoblu per la prossima stagione.

Lo stesso Agazzi è l'unico superstite, per quanto riguarda la Triestina, nella gara giocata il 23 agosto dello scorso anno. Il Cagliari di Allegri, alla prima sfida ufficiale, sconfigge la Triestina di Maran tra lo scetticismo generale, complice una partita giocata in maniera non esaltante e vinta grazie a un rigore dubbio trasformato da Matri a un quarto d'ora dalla fine. Gli ex della gara erano il cagliaritano Ferri e Gorgone e Marchini tra le fila degli alabardati.
Autore (Nicola Adamu)
Condividi su Facebook       
Elenco Puntate Rubrica

Home | Contattaci | Stagioni | Giocatori | Allenatori | Aggiornamenti

Questo sito NON è collegato in nessun modo al Cagliari Calcio spa. I marchi e i loghi presenti sul sito sono dei rispettivi proprietari. Questo sito non è testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità.Non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7 marzo 2001

Privacy Policy